diritto amministrativo

Mediazione e conciliazione

La conciliazione, com'è noto, è uno strumento di risoluzione delle controversie che consiste in una negoziazione gestita dalle parti in lite, facilitata e guidata da un soggetto terzo e neutrale, il conciliatore.

 

A seguito della regolamentazione della procedura di conciliazione, così come disposta dal decreto legislativo n. 28 del 2010 che attua la delega di cui all'articolo 60 della legge 69 del 2009 in materia di conciliazione civile e commerciale, lo Studio ha percepito la necessità di offrire ai propri clienti una ulteriore area di practice.

 

A tal fine lo Studio assiste ed orienta i propri clienti nell'ambito delle procedure di conciliazione, quando ciò risulti necessario o maggiormente conveniente, ovvero rientri nelle ipotesi di obbligatorietà.

 

I professionisti dello Studio hanno acquisito una profonda conoscenza della procedura di conciliazione, e ciò consente loro di prestare assistenza anche nelle controversie più complesse, avendo peraltro conseguito il titolo di conciliatore professionista e possedendo quindi le conoscenze e le competenze per garantire ai clienti, all'interno delle procedure di conciliazione, un'assistenza che porti ad una negoziazione strutturata, che guarda agli interessi delle parti ed ai loro bisogni.